Sterilizzazione femminile

Una pratica sicura ma poco conosciuta, indicata per chi ha problemi con i metodi contraccettivi reversibili e non ha intenzione di avere figli. Ne parla Massimo Srebot, ginecologo primario Ospedale Pontedera e Volterra (FI)

Pillola contraccettiva e rischio trombosi

Alcune donne ci hanno scritto allarmate dopo la recente notizia della causa legale alla Bayer per maggiore rischio trombosi legato all’assunzione delle pillole contraccettive contenenti i principi attivi drospirenone, gestodene e gesodestrel.